loading...

mercoledì 4 marzo 2009

Essere amati o amare?




.

AMARE é la cosa più semplice e naturale. In passato, nell’epoca vittoriana, ad esempio, l’amore non era un’esperienza personale ma il matrimonio veniva contratto per convenienza o dalle famiglie o da intermediari, veniva deciso in base a considerazioni sociali ed era opinione comune che il sentimento sarebbe nato in seguito.

Oggi, sempre più spesso sento dire, invece, che l’amore “ci casca addosso”, che l’amore è come una scintilla che scatta e …. succede quando incontri la persona giusta e….. La sola difficoltà, allora, è trovare la persona da amare o dalla quale essere amati, la persona giusta per noi! Questo concetto di LIBERTA’ di SCELTA in amore contribuisce ad aumentare l’importanza dell’OGGETTO del nostro amore.

Una ragazza attraente, un uomo attraente sono gli “oggetti” della nostra ricerca. Definizione: Attrattiva = un complesso di qualità desiderabili, ma ciò che rende attraente una persona dipende dalla MODA DEL TEMPO. Negli anni 20 ragazza che beveva e fumava, cinica e dotata di sex appeal era attraente, oggi si richiede maggior semplicità e modestia. Un uomo doveva essere aggressivo e ambizioso, oggi deve essere socievole e tollerante.

Oggi la felicità stà nell’emozione di guardare le vetrine, di acquistare tutto ciò che può permettersi, sia in contanti che a rate, così si guardano le persone nello stesso modo. Anche nelle questioni di cuore siamo incoraggiati a trattare il partner come un oggetto che possiamo prendere, usare e poi scartare a nostro piacimento, con l’unico criterio della soddisfazione dei nostri desideri egoistici, anche perché non si è educati, non si sa come intervenire per rafforzare e proteggere questo legame.

Gioire insieme, star bene insieme e fare propri i problemi degli altri, parlare e comunicare. Il senso della parola INNAMORARSI: io sono alla ricerca di un OGGETTO, l’oggetto potrebbe essere desiderabile per il suo valore sociale e potrebbe volere me, considerando le mie caratteristiche interiori ed esteriori, i miei valori sociali.

Così ci si innamora, certi di aver trovato l’OGGETTO MIGLIORE sul mercato e più conveniente per me, considerando i loro valori di scambio. Molto di ciò che ho scritto fino ad ora sta suscitando sensazioni contrastanti. Molti stanno pensando, non mi riguarda, io non la penso così, non faccio così!

D’accordo, è sicuramente così, ma continuate a leggermi perché?

Sicuramente siamo tutti convinti che l’amore conti, abbiamo tutti bisogno di amore, abbiamo bisogno di sentirci innamorati, importanti, apprezzati e unici eppure ….. NON siamo altrettanto convinti, non crediamo fino in fondo che ci sia qualcosa da imparare in materia di amore.

Ma, se siamo qui, se esistono e continuano a nascere tanti siti sull’amore, per innamorarsi, per vivere i sentimenti …….forse qualcosa da capire c’è, forse qualche modo nuovo per guardare le persone che ci circondano c’è, forse in qualcosa abbiamo sbagliato e forse se iniziassimo a mettere in dubbio le nostre “certezze limitanti” di saper già tutto e provassimo a smettere di pensare “…la colpa è degli altri che… , la colpa è del destino ….. “ ..forse… io dico SICURAMENTE …l’amore comincerebbe ad entrare nella nostra vita e ad illuminarla con la sua luce, a scaldarla con il suo calore.

.
.

.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati , guarda : www.cipiri.com

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali