loading...

giovedì 25 giugno 2009

ricchezza vera




ricchezza vera

Denaro, apparecchi, armi: ecco cosa dà agli esseri umani la
convinzione di essere ricchi e potenti; e in effetti lo sono,
fino a che quei mezzi restano a loro disposizione; se però li
perdono, si ritrovano talmente deboli, miseri, vulnerabili! Sì,
perché tutti quei mezzi non appartenevano a loro.
La differenza tra uno spiritualista e un uomo ordinario sta nel
fatto che al primo, ricchezze e armi appartengono veramente.
Anche se gli accade di perdere tutti i suoi beni materiali, egli
si sente sempre luminoso, potente e nella pienezza, perché le
ricchezze, gli apparecchi e le armi sono dentro di lui. Tutti
coloro che dispongono unicamente di beni esteriori, in realtà
non possiedono nulla, poiché ciò che è esterno a noi non ci
appartiene. Costoro somigliano a quel generale che viene
salutato durante la parata per via delle sue decorazioni; ma se
lo s'incontra in piscina, così gracile e mingherlino, può
accadere persino di urtarlo perché non lo si riconosce! Solo lo
spiritualista conserva il suo potere e le sue ricchezze, poiché
avendo lavorato sulle sue possibilità interiori, le porta
ovunque con sé.

Omraam Mikhaël Aïvanhov
.

-


.
loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali