loading...

lunedì 28 febbraio 2011

Spazi liberi ma fedeltà



Gli spazi liberi sono come l’ossigeno. Abbiamo bisogno dell’ossigeno per respirare e per vivere. In una relazione invece abbiamo bisogno di spazi liberi, per respirare e perché la relazione rimanga in vita. E' brutto da dire, ma in caso di rottura, aver creato spazi personali, in cui il partner non sia stato incluso, potrebbe essere una salvezza: non sarete completamente persi poichè ogni attività vi potrebbe ricordare lui/lei.

Spazi liberi ma fedeltà


Gli spazi liberi vanno bene, ma è altrettanto importante che entrambi i partner restino fedeli. Con ciò non s’intende solo che siate fedeli l’uno con l’altro, ma anche che rimaniate fedeli come persona e che non rinunciate a voi stessi per un’altra persona. Questo vuol dire, che si perseguono ancora i propri interessi ed hobby, che si curano le amicizie al di fuori della relazione, che non si diventa una di quelle coppie che vanno in giro solo in gruppi di quattro e dimenticano che c’è ancora una vita al di fuori della relazione.

Non vivete in simbiosi!


Solo perché si vive in una relazione, non ci si deve fondere in una persona sola. La vita di coppia diventa noiosa se si sta sempre e solo con il partner. Si possono passare le vacanze separatamente come prima e il sabato festeggiare in locali diversi. Fintanto che si trova sempre un buon equilibrio e abbastanza tempo per il partner, questo sarà solo vantaggioso per la relazione. Una scappatella è molto più improbabile, se non ci si opprime a vicenda. Se si lasciano spazi liberi, si nota che si sente la mancanza del partner. Si presenta la gioia nell’attesa e già lo si avverte di nuovo: le farfalline nella pancia.

-


.
loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali