mercoledì 20 febbraio 2013

Contatta, incontra, divertiti ...



Contatta, incontra, divertiti! Se hai voglia di conoscere uomini e donne che amano vivere incontri erotici senza avere legami, sei nel posto giusto. Una community in crescita formata da adulti aperti e dinamici, che vogliono vivere la loro sessualità liberamente. Inizia la tua nuova avventura erotica oggi stesso! 

 -


- beruby.com - Risparmia acquistando online 

  -
.
 .
 .

-

lunedì 18 febbraio 2013

BANNER: Scappatelle Extraconiugali e Incontri



SCAPPATELLE EXTRACONIUGALI
 è il primo sito italiano dedicato a uomini e donne impegnate che cercano incontri e avventure extraconiugali.
 CERCA QUI' ...
BANNER: Scappatelle Extraconiugali e Incontri: SCAPPATELLE EXTRACONIUGALI  è il primo sito italiano dedicato a uomini e donne impegnate che cercano incontri e avventure extrac...

-
.

venerdì 15 febbraio 2013

single in discoteca


Sono molti coloro che scelgono di recarsi in locali dove è possibile conoscere gente ballando.
Soprattutto i single infatti frequentano le discoteche reputate ottimo luogo di conquista dove poter fare nuovi ed interessanti incontri. Anche se in certi casi è possibile imbattersi in tipi strani, è pur vero che mentre si balla in pista si ha l'occasione di conoscere gente e di flirtare con chi si vuole. Tutto è regolato dalla volontà personale e dall'attrazione fisica che spinge il soggetto ad attirare l'attenzione dell'altro con modi e con tecniche differenti. E se per i più romantici la pista non trasmettere il fascino seduttivo adeguato a conquistare il cuore di qualcuno, resta comunque un trampolino di lancio dove poter instaurare un primo approccio conoscitivo.
Per non sbagliare e sapersi muovere senza commettere errori in questi casi dunque è utile seguire alcuni consigli pratici, che spiegano come conquistare la persona che ci piace durante una serata in discoteca.
- La prima arma seduttiva da utilizzare è lo sguardo, strumento essenziale per far capire a chi viene osservato di essere stato scelto per una nuova conoscenza. Nel caso in cui gli occhi dell'altro mostrano interesse corrispondendo in modo simile, il gioco seduttivo può continuare; al contrario, se gli occhi cambiano subito direzione è meglio non insistere.
- Se la risposta dell'altro risulta essere affermativa, continuate cercando di lanciare altri segnali per dimostrare il vostro interesse. Ma badate bene, attirare l'attenzione non vuol dire mettersi in mostra ridicolizzandosi agli occhi dell'altro quanto piuttosto comportarsi con stile ed eleganza mantenendo la dignità personale. Può essere più utile lanciare un sorriso e aspettare di riceverne un altro.
- Contemporaneamente, continuate a ballare, sfoderando movenze sensuali e accostandovi sempre più all'altro, cercando di captare le sue intenzioni. Se sarà interessato ricambierà i vostri gesti in modo spontaneo senza richiedere forzature da parte vostra.
- Non appena l'altro si avvicina, continuate a ballare con lui e ricordate che in questi casi è utile sfiorarsi per conquistare meglio. Muovendovi con maestria senza dar fastidio, riuscirete a comprendere la disponibilità dell'altro. - Nel frattempo la musica sarà cambiata e voi potrete invitare la vostra conquista a bere qualcosa e proseguire l'incontro in un posto più tranquillo e meno caotico.





-

lunedì 11 febbraio 2013

Ti amo figlio mio


Se un giorno mi vedrai vecchio:
 se mi sporco quando mangio e non riesco a vestirmi... abbi pazienza, ricorda il tempo che ho trascorso ad insegnartelo. 
Se quando parlo con te ripeto sempre le stesse cose, non mi interrompere...ascoltami, quando eri piccolo dovevo raccontarti ogni sera la stessa storia finché non ti addormentavi. 
Quando non voglio lavarmi non biasimarmi e non farmi vergognare... ricordati quando dovevo correrti dietro inventando delle scuse perché non volevi fare il bagno. 
Quando vedi la mia ignoranza per le nuove tecnologie, dammi il tempo necessario e non guardarmi con quel sorrisetto ironico ho avuto tutta la pazienza per insegnarti l'abc ; 
 quando ad un certo punto non riesco a ricordare o perdo il filo del discorso... dammi il tempo necessario per ricordare e se non ci riesco non ti innervosire: la cosa più importante non è quello che dico ma il mio bisogno di essere con te ed averti li che mi ascolti. 
Quando le mie gambe stanche non mi consentono di tenere il tuo passo non trattarmi come fossi un peso, vieni verso di me con le tue mani forti nello stesso modo con cui io l'ho fatto con te quando muovevi i tuoi primi passi. 
Quando dico che vorrei essere morto... non arrabbiarti, un giorno comprenderai che cosa mi spinge a dirlo. 
Cerca di capire che alla mia età non si vive, si sopravvive.
 Un giorno scoprirai che nonostante i miei errori ho sempre voluto il meglio per te che ho tentato di spianarti la strada. 
Dammi un po' del tuo tempo, dammi un po' della tua pazienza, dammi una spalla su cui poggiare la testa allo stesso modo in cui io l'ho fatto per te. 
Aiutami a camminare, aiutami a finire i miei giorni con amore e pazienza in cambio io ti darò un sorriso e l'immenso amore che ho sempre avuto per te. 
Ti amo figlio mio.♥

-
- beruby.com - Risparmia acquistando online
-
.
 .
 .

-

venerdì 1 febbraio 2013

10 dollari all' iscrizione per te


 ISRIVENDOTI A QUESTO SITO
GUADAGNI SUBITO 10 DOLLARI
SOLO PER APRIRE LE MAIL CHE TI MANDERA'

 KLIKKA IL BANNER
- -
^
SCEGLI QUELLO CHE PIU TI PIACE

- -

.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali