sabato 18 maggio 2013

FEDELTÀ AFFETTIVA


La fedeltà è una questione affettiva, di cuore, di anima, mentre fisicamente gli esseri umani non siamo monogami, ma poligami per natura, per istinto animale siamo attratti da diverse persone e nello stesso tempo attraiamo tanti altri, siamo inclini sposti e propensi al cambiamento (di città, di vestiti, di cibo, di cultura, di emozioni) è nella nostra essenza. La monogamia l’ha creata la religione MONOTEISTA (un solo Dio = un solo amato o coniuge) poi la fedeltà monogama (come la verginità per le donne) l’ha creata il patriarcalismo, perché gli uomini non volevano allevare figli altrui, quindi per preservare la loro progenie (ecco perché se la donna non era vergine era da buttare via, ma l‘uomo vergine era uno stupido). 



Quante persone non hanno provato fedeltà affettiva per il proprio partner senza smettere di amarlo eppure avere avuto una scappatella senza significato?

 La fedeltà fisica è impostante per chi è fedele affettivamente, ma se non c'è quella affettiva e sei fedele nel corpo è una fedeltà sterile. Diciamo quindi che la testa è poligama, perché capisce i condizionamenti storici, sociali, politici, religiosi, che ci hanno portato a vivere l’amore in questa struttura casa e chiesa, mentre nella fantasia tutti tradiamo, tutti immaginiamo storie di vario tipo, ma il cuore è monogamo, perché desidera la stabilità di un solo partner, comprende l’esclusività di un solo amore, si affeziona per forza di più ad uno che ad un altro in maniera totale.
 Quindi, tutti noi subiamo questo contrasto, questo dilemma quasi schizofrenico, queste tendenze opposte. Il più lo subisce in silenzio e lo sfoga di nascosto (quindi il giro a prostitute, l’amante al lavoro, le ore perse dopo la mezzanotte al computer a guardare porno e via dicendo ….) e pochi ne parlano apertamente col partner e vi trovano complicità e comprensione.

.
iscrivendoti a questi siti guadagni ogni giorno
.

 
.
  Guadagna soldi

.

.

.

clicca sui banner per saperne di piu'
.

.

domenica 12 maggio 2013

Supplica a Mia Madre (di Pier Paolo Pasolini)



Supplica a Mia Madre (di Pier Paolo Pasolini)

E' difficile dire con parole di figlio ciò a cui nel cuore ben poco assomiglio.
 Tu sei la sola al mondo che sa, del mio cuore, ciò che è stato sempre, prima d'ogni altro amore. Per questo devo dirti ciò ch'è orrendo conoscere: è dentro la tua grazia che nasce la mia angoscia. Sei insostituibile. Per questo è dannata alla solitudine la vita che mi hai data.
 E non voglio esser solo. Ho un'infinita fame d'amore, dell'amore di corpi senza anima.
 Perché l'anima è in te, sei tu, ma tu sei mia madre e il tuo amore è la mia schiavitù:
 ho passato l'infanzia schiavo di questo senso alto, irrimediabile, di un impegno immenso.
 Era l'unico modo per sentire la vita, l'unica tinta, l'unica forma: ora è finita. 
 Sopravviviamo: ed è la confusione di una vita rinata fuori dalla ragione. 
 Ti supplico, ah, ti supplico: non voler morire.
 Sono qui, solo, con te, in un futuro aprile.
 .
iscrivendoti a questi siti guadagni ogni giorno
.

 
.
  Guadagna soldi

.

.

.

clicca sui banner per saperne di piu'
.

.

domenica 5 maggio 2013

PC: La coppia scoppia con la Tecnologia


La coppia scoppia con la Tecnologia



Tecnologia a letto? La coppia scoppia

C’è chi tiene acceso l'iPhone sul comodino, chi prima di spegnere la luce dà l’ultima occhiatina alle e-mail, chi dopo l'amplesso si butta fra le "braccia" del tablet. Quanto le abitudini più comuni che ci legano all’hi-tech influiscono sull’intimità e sulla qualità dei rapporti? 

leggi tutto ...
PC: La coppia scoppia con la Tecnologia: Tecnologia a letto? La coppia scoppia C’è chi tiene acceso l'iPhone sul comodino, chi prima di spegnere la luce dà l’ultima occhia...

.
iscrivendoti a questi siti guadagni ogni giorno
.
 
.
 Guadagna soldi

.
.
.
clicca sui banner per saperne di piu'
.
.

mercoledì 1 maggio 2013

Francia : matrimonio gay


 - La Russia potrebbe rivedere gli accordi di adozione con la Francia e gli altri Paesi occidentali che hanno legalizzato il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Come riferisce la stampa francese, lo ha annunciato oggi il presidente Vladimir Putin, a pochi giorni dall'entrata in vigore della legge fortemente voluta dal presidente Francois Hollande. Putin, in un incontro con i parlamentari russi, ha invocato il rispetto da parte degli altri stati delle "tradizioni culturali" e degli "standard etici" della Russia.

Francia: a Parigi la prima fiera del matrimonio gay

Appena il tempo di veder approvato il matrimonio omosessuale in Francia, e già si è tenuta la prima fiera dedicata al tema: la G-Day ha appena chiuso le porte, si è tenuta a Parigi ed ha avuto una quarantina di espositori tra ristoratori, gioiellieri, organizzatori di cerimonie e fotografi:

“È un nuovo mercato per noi, questi sono clienti che non raggiungevamo finora. E per noi è l’occasione per mostrare il nostro lavoro alla comunità omosessuale e fare in modo che ci conoscano”.

Tra i visitatori dei 700 metri quadri della fiera, coppie gay che hanno deciso di approfittare della nuova legge francese, ma anche curiosi stranieri:

“Non avevo mai visto una fiera come questa per coppie omosessuali, e penso che sia importante. Quindi siamo venuti e abbiamo visto molte cose interessanti, carine, come i bigliettini per gli inviti, i fotografi che espongono coppie omosessuali, è molto carino”.

I primi matrimoni gay, in Francia, si potrebbero celebrare a metà giugno. Gay e lesbiche si presenteranno davanti ai sindaci, ma questa fiera era dedicata solo agli uomini: per le lesbiche, il mercato resta evidentemente quello tradizionale.

 .
iscrivendoti a questi siti guadagni ogni giorno
.

 
.
  Guadagna soldi

.

.

.

clicca sui banner per saperne di piu'
.

.

Uruguay : approvato il matrimonio gay


Ora l'Uruguay è il secondo paese del Sud America
 ad approvare le unioni egualitarie.

L'Uruguay è diventato il secondo Paese latinoamericano, dopo l'Argentina, ad approvare il matrimonio tra persone dello stesso sesso. La Camera dei Deputati uruguayana ha infatti approvato la legge per il matrimonio egualitario, che in 90 giorni dovrà essere regolamentata ed entrare in vigore.

Dei 92 legislatori presenti, in 71 hanno votato a favore. La nuova legge elimina la concezione di genere all'interno del matrimonio, consentendo quindi l'unione tra omosessuali. Cambia cosi' il codice civile, ma anche il sistema per potere adottare i minori.

La decisione è stata accolta con entusiasmo dai rappresentanti delle organizzazioni di gay, lesbiche e transessuali, che hanno assistito alla sessione e hanno definito quella di oggi una giornata storica per il Paese. .


iscrivendoti a questi siti guadagni ogni giorno
.

 
.
  Guadagna soldi

.

.

.

clicca sui banner per saperne di piu'
.

.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali