giovedì 7 novembre 2013

Segnali di seduzione


Segnali di seduzione

La conoscenza del linguaggio del corpo, cioè di quei segnali prodotti involontariamente 
con gesti, movenze, variazioni di postura ed altro, ci consente di conoscere meglio l’altro 
e quindi di acquisire sicurezza, disinvoltura e di renderci, di conseguenza, più intraprendenti 
e sciolti nelle nostre interazioni umane.

Capire, ad esempio, nel rapporto con l’altro sesso, se piacciamo ad una data persona, se trova piacevole conversare con noi o, addirittura, se mostra chiari segni di eccitamento sessuale, ci avvantaggerebbe moltissimo in questo senso.

I comportamenti che illustrano questi atteggiamenti sono molteplici, qui ne indicheremo alcuni, rimandando chi è interessato alla letteratura sull’argomento.

Uno dei più comuni motivi conduttori dell’attrazione e del corteggiamento nel comportamento non verbale è l’esaltazione delle caratteristiche proprie del sesso di appartenenza.

Un esempio? La donna, davanti ad un uomo da cui si senta attratta, può leccarsi le labbra; questo gesto, all’apparenza innocuo e insignificante, ha l’effetto di un potente richiamo sessuale; per affinità nella struttura e nelle proprietà (le labbra sono infatti una parte del corpo cava, densa di vasi sanguigni, capace di gonfiarsi e di arrossare), questo dettaglio anatomico evoca i lembi esterni dell’apparato genitale femminile; passarci sopra la lingua esalta questa somiglianza, simulando la lubrificazione dovuta all’eccitamento erotico.

E per l’uomo? Tra i primati, nostri diretti cugini nella scala evolutiva, uno dei modi più frequenti per conquistare la femmina è la cosiddetta “esibizione fallica”, cioè l’ostentazione del pene eretto.

Benchè anche nella nostra specie ci siano adulti, spesso abbigliati dal solo impermeabile, che si mostrano tenacemente ancorati alle “tradizioni”, in genere questa manovra seduttiva non è molto apprezzata dalla donna moderna. Però il maschio attuale è convinto che in fondo questa tecnica sia tuttora vincente, ha infatti iniziato ad usare dei sostituti simbolici del proprio “fiore all’occhiello” guarda caso, si tratta degli stessi oggetti o parti del corpo che Freud ha identificato, nell’analisi dei sogni, come simboli del genitale maschile. In altre parole, l’uomo che ha voglia farsi bello davanti ad una donna può toccarsi o lisciarsi la cravatta, far sporgere leggermente il dito medio rispetto alle altre dite o tenerlo fra indice e pollice dell’altra mano, poggiare una mano sulla coscia, sollevare una penna e così via.

Naturalmente, esistono segnali d’attrazione che valgono per entrambi i sessi: accarezzarsi i capelli, passare la mano su zone erogene, manipolare più o meno allusivamente oggetti propri o dell’altro, toccare il partner per un tempo superiore a tre secondi, toccarsi dove si è stati toccati dall’altro e guardare l’altra persona per un tempo più lungo del normale o guardarla almeno due volte.

I segnali di interesse di una donna

Dopo aver capito l’importanza dei segnali non verbali nella seduzione,
 iniziamo a identificare quelli di interesse da parte della donna :

si morde le labbra, 
si lecca le labbra con la lingua e le inumidisce,
 sporge il seno in avanti, 
mostra i polsi,
 allarga le narici,
 batte le palpebre più del normale,
 ti guarda negli occhi e ogni tanto abbassa lo sguardo,
 ha le pupille dilatate,
 mostra i palmi delle mani,
 gioca con il bicchiere e ci fa scorrere le mani su e giù imitando l’atto sessuale,
 mette le dita tra i capelli e gioca con le ciocche, 
sposta i capelli dalle spalle, 
accavalla le gambe per mostrare la coscia, 
strofina le gambe contro il tavolo,
 ride in sintonia con te, 
si massaggia il collo e si accarezza,
 ti guarda di traverso dal basso verso l’alto,
 ti tocca casualmente e aumenta la frequenza del contatto, 
copia i tuoi gesti e la tua postura.

Ricorda che sarà fondamentale leggere la situazione nella sua interezza per non dare un significato errato ad un segnale e non farti fuorviare da quelli tra di loro contrastanti. 
Comunque se la ragazza seduta davanti a voi manda in continuazione questi segnali di interesse, siete sicuramente sulla buona strada.
 .

leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

IMAGO

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.

.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati , guarda : www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali