martedì 28 luglio 2015

Fai Lievitare il Punto G



Fino a 2000 euro per far 'lievitare' il punto G, 
in Francia è boom di interventi

Altro che Viagra per donne, il segreto del piacere femminile è una questione di mitico punto G. Lo sanno bene le francesi che utilizzano iniezioni di acido ialuronico non solo per le rughe, ma anche per gonfiare un punto poco sopra la leggendaria zona del piacere e intensificare le sensazioni durante il rapporto sessuale. A riportare la notizia è il C... Magazine. Pioniere della pratica Oltralpe sarebbe la ginecologa Marie Claude B. che definisce l'operazione breve e indolore. I prezzi?

 In una clinica parigina o in provincia, 
scrive il giornale, siamo tra gli 800 e i 2000 euro.



leggi anche

http://cipiri8.blogspot.it/2013/01/trovato-il-punto-g.html






Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.

The Spirit of Mundimago



The Spirit of Mundimago




Un antropologo ha proposto un gioco per i bambini in una tribù africana. 

Ha messo un cesto pieno di frutta vicino a un albero, dicendo ai ragazzi 
"chi arriva prima può mangiare tutti i dolci frutti". 
I ragazzi corrono, si siedono tutti insieme e iniziano a gustare le prelibatezze. 
Lo studioso chiede il perché di questo comportamento. 

Loro rispondono UBUNTU: 
come può uno di noi essere felice se tutti gli altri sono tristi?'' 

'UBUNTU' nella cultura xhosa significa:

 "Io sono perché noi siamo"



SIAMO ANCHE SU FACEBOOK
.
.


L'amicizia non cresce da sola 
e per non naufragare nell'abisso dell'incomprensione 
e del disinteresse, 
va nutrita con rispetto e custodita come 
un tesoro prezioso e raro. 
E' un giuramento di fedeltà che non 
ha bisogno di essere formulato perché si basa 
sulla fiducia reciproca.
 L'amicizia non teme confronti e 
giudizi, è l'accettarsi per migliorarsi.




Effetti Ottici o Realta'?







L'immagine che si riflette nello specchio non sempre trasmette

 ciò che vorremmo vedere...questo 
perché il tempo che passa spaventa, lasciando spazio agli affanni delle insicurezze. 
Prima che prendano il sopravvento, occorre allontanarsi un attimino, 
per raccogliere tutta la forza interiore e 
tramutarla in amore per noi stessi. 
Nel momento in cui torneremo a specchiarci,l'immagine riflessa, 
certamente non sarà differente dalla prima;
 essa trasmetterà e racconterà ancora il nostro tempo 
vissuto e, come siamo diventati, certo ci importerà, solo che non ce ne preoccuperemo più.


Impariamo ad amare noi stessi, chiedendoci come mai siamo circondati dall'affetto della gente. 

Specchiarci attraverso gli altri aiuterà a capire quanta bellezza c'è dentro di noi...
che emergerà grazie ai sorrisi, agli abbracci e al tempo che dedicheremo al prossimo....
solo dopo, ciò che vedremo riflesso 

nello specchio, ci piacerà e sarà quella la vera immagine di noi.







Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis
PER TABLET E PC

LE IMAGO
.
 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.



.

lunedì 27 luglio 2015

Pene Curvo



Pene curvo per il 10% dei maschi, 

rischio eiaculazione precoce e impotenza

L'induratio penis plastica o malattia di La Peyronie colpisce intorno al 10% della popolazione maschile ma è ancora molto sottovalutata, soprattutto dai giovani che tendono a non rivolgersi allo specialista.

Il problema principale che questa patologia può provocare è l'incurvamento del pene, con impotenza ed eiaculazione precoce. "Una lieve dolenza peniena, sia in erezione sia a riposo, dovrebbe essere un chiaro campanello d’allarme", spiega Giovanni Alei, direttore del Centro di chirurgia genitale maschile del Policlinico Umberto I di Roma.

"Nonostante ciò, la maggior parte dei pazienti si rivolge al medico solo quando la malattia è giunta alla seconda fase, ovvero quando la placca è conclamata ed è necessario l’intervento chirurgico per correggere l’incurvamento, che è una delle complicanze della malattia insieme all’accorciamento e alla disfunzione erettile". Questa mattina è stato inaugurato il master di Chirurgia genitale maschile, istituito dalla Società di chirurgia genitale maschile (Sicgem) e diretto da Alei. Il corso ha una durata annuale ed è rivolto a specialisti in urologia e in chirurgia.

Secondo un'indagine approfondita, condotta anche in Italia da centri specialistici andrologici su 2169 maschi, la prevalenza della malattia risulta pari al 35% nella popolazione fra i 50 e 59 anni. Notevolmente più bassa invece, intorno allo 0,6%, è l’incidenza fra i 10 e i 19 anni. "La fascia più colpita - ricorda Piero Letizia, urologo e andrologo del Centro specialistico dell’Umberto I - è quella tra i 40 e i 60 anni, con prevalenza nei diabetici,,, continua a leggere qui


Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.

giovedì 23 luglio 2015

SESSO TANTRICO



SESSO TANTRICO

Brevi cenni su cosa e' il sesso tantrico e su come sperimentare le tecniche di orgasmo rilassato :
Un modo di affrontare la vita (anche sessuale) serenamente 

Il "tantra" nasce in india con un preciso significato filosofico e dottrinale e una valenza principalmente spirituale. 

La dottrina tantrica infatti, insegna il metodo di liberazione dei vincoli sensoriali, e non una frenetica ricerca di sensazioni nuove ed eccitanti, e come tale va vissuta.nonostante oggi si parli di "tantra" in modo familiare, i riferimenti non sono quasi mai corretti.
Si tende ad indentificarlo come una panacea ai piu' diversi problemi sessuali, mentre dovrebbe essere visto come la via dell'amore, si, ma non intesa solo come rapporto erotico, bensi' come unione sentimentale, psichica e naturalmente sessuale .



Il sesso è solo l'inizio, non la fine.
Provate a chiedervi : quante volte faccio sesso in modo concitato, quasi competitivo? La risposta la conoscete da soli. Adattandoci a stili di vita frenetici e stressanti, ci abituiamo a vivere la sessualita' allo stesso modo: affannandoci, sudando, gemendo, urlando e soffocando il respiro allo scopo di conquistare il/la partner con la nostra bravura erotica e la nostra carica sessuale. Quello stato orgasmico che sempre ricerchiamo, ci risulta così molto più lontano di quanto realmente sia. Se cominciassimo a pensare che il sesso non è solo un piacevole modo di consumare calorie e di dimostrarci forti e bravi, riusciremmo a capire la vera essenza del tantra.

Rilassamento e respiro.
«Un giorno lei mi disse: Fai l'amore in modo competitivo. Io mi incazzai, lei era sempre più polemica verso di me. Alla fine non realizzai nessuna delle mie fantasie sessuali strane, il nostro rapporto esplose e io mi trovai solo, disperato e in preda a una eccitazione selvaggia che non riuscivo a sedare in nessun modo. Vedevo il sesso come un modo divertente di fare ginnastica, stavo lì a pensare ai movimenti giusti che dovevo fare per godere e farla godere, ma mi perdevo ogni divertimento.»

Se provate a ricordare l'ultima volta che avete fatto sesso, la vostra memoria si soffermerà per lo più su ricordi fisici e ambientali quali: luogo, posizione, calore, sudore, gemiti, penetrazione e movimenti; in piccola parte su sensazioni psichiche e sensoriali piacevoli. Questo perchè l'orgasmo che avete raggiunto, era sintonizzato su "onde corte" e non su "onde lunghe". Negli ultimi anni di ricerche sul cervello umano, si è scoperto che tanto più una persona è attiva e tesa, tanto più il cervello lavora su un ritmo di onde cerebrali corte e veloci.

In questo stato la capacità di percepire sensazioni piacevoli è bassa.
Il funzionamento del corpo è ridotto perché il cervello ha bisogno di molta energia per affrontare il difficile compito del pensare razionalmente. Pensare razionalmente durante l'atto sessuale è pratica comune ai nostri giorni. Sia gli uomini che le donne si trovano sommersi da paure e dubbi: "le piacerà?", "starà godendo?", "forse non sono abbastanza bella", "forse non sono abbastanza bravo", "dovrei cambiare posizione?" "forse dovrei succhiarglielo un po'". Tutti questi pensieri che ci affollano la mente inibiscono il naturale fluire del piacere, impedendoci di scorgere la vera carica erotica di una carezza, di un bacio o della penetrazione. In questo modo, l'energia vitale viene tolta al corpo per concentrarsi sui pensieri; che é poi lo stesso meccanismo che si instaura quando siamo stressati o ansiosi e digeriamo male: il cervello ha tolto energia allo stomaco che non può portare a termine una corretta digestione. Se proviamo a concentrarci sul rilassamento e sgombriamo la mente da dubbi inutili e controproducenti, il ritmo di "lavoro mentale" diviene più lento e le onde cerebrali si allungano. La dottrina tantrica insegna le tecniche di rilassamento e di "sgombero" da pensieri negativi e bloccanti, per giungere ad una più alta e profonda coscienza di sé, del nostro corpo e del nostro spirito.
Il tantra, invece che spingere a concentrare le energie su tecniche amatorie e penetrazioni contorsionistiche, ci insegna a non fare niente e non pensare a niente. Prova a fare sesso e a concentrarti su "niente" e ti renderai conto che non è così semplice.
Il punto è: mentre facciamo sesso, ci sono mille piccoli stimoli cerebrali e sensoriali che ci portano a pensare ad "altro", a partire dalla posizione fino ad arrivare all'orgasmo stesso; il sesso diviene una specie di gara, o di match con noi stessi.
Ma se proviamo a concentrarci sul niente, nè sull'orgasmo, nè sulla durata, nè sul piacere che stiamo portando al/la partner, l'unica cosa che sentiremo sarà noi stessi e il nostro respiro. Bene, ora che hai sgombro il pensiero e che siete l'uno dentro all'altra, respira profondamente.
Diventa tutt'uno col respiro e pensa solo a questo. Non fare sforzi, pensa che ti stai addormentando e ti concentri sulla respirazione in modo naturale.
Ti sembrerà noioso e stupido, ma è il primo passo per liberarsi da quella zavorra che ti impedisce di godere di un amplesso intenso e prolungato che culmina in un'emozione spirituale profonda, mai provata.

Nel tantra niente deve essere meccanico.
Quando facciamo l'amore siamo generalmente molto impegnati a farlo bene, la tecnica ha la sua importanza, specie per gli uomini che mettono molta attenzione nell'ascoltare il proprio piacere sessuale.
A volte è come se volessimo misurarlo, controllarlo,confrontarne la quantità e la qualità con il piacere provato altre volte, con altre persone.Ma questo meccanismo è controproducente ai fini del piacere stesso. Il sesso tantrico non si fa per mostrare la propria tecnica perché nel sesso non esiste una tecnica. Non si può misurare il piacere che si prova, perché non è un piacere che può essere più o meno forte, bensì un piacere totale: o c'è o non c'è. Se c'è, sei soddisfatto/a fino in fondo.
Difficile descriverlo, bisogna proprio provarlo. Ma attenzione! Non è una cosa mistica, ideale, mentale. Stiamo parlando di una reazione fisiologica, di un cambiamento fisico che avviene dentro il nostro corpo quando si fa l'amore in questo modo diverso.

Se due persone fanno l'amore in modo rilassato e rallentato, dopo 35 minuti circa avviene una reazione fisica che fa sì che le onde cerebrali dei due amanti si sintonizzano su un livello molto tranquillo e si passi dalle famigerate "onde corte" alle "onde lunghe". Fare l'amore per trentacinque minuti... E' più facile di quello che sembra, perchè non è necessario che il pene di lui sia eretto, è sufficiente che resti dentro, anche se è piccolino e anche se i movimenti non sono dei sonori e poderosi stantuffamenti che tolgono il respiro. Anzi! Il respiro deve essere sempre rilassato e profondo!

Ricorda:
Respiro corto e concitato = onde cerebrali corte.
Respiro profondo e rilassato = onde cerebrali lunghe.
Quando nel linguaggio comune si dice "sentire delle buone vibrazioni", essere "sulla stessa lunghezza d'onda" oppure "avere feeling"; ci si riferisce proprio a questo fenomeno di rilassatezza in cui ci sentiamo a nostro agio e non cerchiamo di mostrarci nè bravi, nè belli nè forti e che quindi non ci impone il raggiungimento di nessuna vittoria; non c'è gara con l'altro, e neppure con noi stessi: siamo perchè respiriamo. In termini pratici, quello che è necessario fare per acquisire una buona dimistichezza col sesso tantrico è provare, provare provare provare provare...
La prima volta, ritrovarsi per 35 minuti l'uno nell'altra, muovendosi appena, con movimenti lenti e impercettibili, simili a quelli di un bradipo, ci risulterà davvero assurdo e forse noioso.
Ma dopo le prime volte, superati quei 35 minuti in cui il nostro corpo e la nostra mente si adatterano a questa nuova dimensione di nulla, vi sarà uno sconvolgimento sensoriale e una percezione continua di piacere, come se il confine tra il proprio corpo e quello del/la partner non esistesse più. Ed è a questo punto che si inizia a godere in un modo completamente nuovo dello sfregamento tra i due sessi. Il contatto con la pelle acquisterà una nuova valenza, gli odori si amplificheranno, ci sembrerà quasi di percepire le minuscole particelle ormonali che si liberano nell'aria, ogni più piccolo movimento acquisterà una carica emotiva inaspettata, e tutte le sensazioni fisiche saranno moltiplicate.
Ogni contatto, ogni movimento, ogni carezzamento interno dà subito piacere, non come accade spesso quando si fa "su e giù" e non si sente quasi nulla e il piacere sta tutto nell'attesa dell'orgasmo. In questo stato mentale il piacere sessuale si intensifica, è forte ma non esplode nell'orgasmo...
Esplode dentro, in un piacere diffuso in tutto il corpo; un piacere fatto di brividi e calore che non è solo genitale e che ci lascia in uno stato di appagamento e soddisfazione totale, che passa in ogni centimetro di carne del suo e del tuo corpo.

Ricapitolando:
Sesso tantrico é un modo di concepire e attuare il sesso nella dottrina tantrica.

 Per metterlo in pratica serve:

profonda rilassatezza
sgombero del pensiero dalla volontà di godere e di far godere
calma e lentezza
apertura mentale verso se stessi e i propri sensi
nessuno stimolo esterno che possa attirare l'attenzione
lunghi respiri profondi
NON serve:
avercelo duro (e se ce lo avete duro, dopo 35 minuti di semi-immobilità diventerà molle ed bene così 
sbattersi e affannarsi
mettersi in attesa dell'orgasmo
cambiare mille posizioni
urlare, gemere, ansimare..
Detto questo, se ne avete voglia provate ad immaginarlo come una danza. una leggera danza che viene dall'interno, che vi coinvolge senza che voi vi imponiate di ballare.
Se ci riuscite avete scoperto il tantra come lo scoprirono gli antichi indiani. Se non ci riuscite, vorrà dire che sarete costretti ad una vita di affanni per dimostrare che siete i migliori amanti del mondo, pur rimanendo col dubbio della potenza e della bellezza questo tanto declamato sesso tantrico.

leggi anche 

UN PICCOLO AIUTO NATURALE 



Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.

Sesso Rischioso per Adolescenti Italiani


Sesso, 2 adolescenti italiani su 3 sono a rischio. 

I pericoli maggiori sono le malattie sessualmente trasmissibili e le gravidanze indesiderate. Ma anche semplici patologie come il varicocele che solo una visita dall’andrologo può diagnosticare.Solo il 7% dei ragazzi delle scuole superiori usa il preservativo quando ha un rapporto per proteggersi da Hiv e altre malattie.La percentuale sale al 90% per evitare gravidanze, ma il risultato è che solo un giovane su tre usa sempre il profilattico.

Il 27% addirittura non ne ha mai comprato uno.I dati arrivano dallo studio pubblicato sull’archivio italiano di urologia e andrologia che, per la prima volta, esamina la salute sessuale dei diciottenni dopo l’abolizione della visita di leva nel 2005.Lo studio rivela anche altri comportamenti a rischio dei giovanissimi: l’80% degli under 18 beve troppi alcolici e il 40% abusa di droghe. Rischi per la salute e anche per le performance sessuali.Il problema è che dal momento del primo rapporto fino a quando si ha una vita relazionale stabile i ragazzi non hanno informazioni serie, e in caso di dubbi non sanno a chi rivolgersi, finendo per cercare notizie sul web o dagli amici,fonti spesso non proprio affidabili perchè come diciamo sempre anche noi, prima di tutto rivolgersi allo specialista (ginecologo, urologo, andrologo ecc.).

Questo nonostante i problemi andrologici colpiscano anche gli adolescenti: quasi il 18% di loro, per esempio, soffre divariocele, la dilatazione delle vene dei testicoli che provoca un aumento della temperatura locale che può portare anche all’infertilità.

Il 4% è affetto da criptorchidismo, cioè ha i testicoli che non sono adeguatamente scesi nello scroto, più del 3% ha il frenulo corto. Tutti problemi facilmente diagnosticabili, ma solo se ci si rivolge ad un medico.

LEGGI ANCHE :







Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.

Sesso : Uomini con la Pancia e Durata Amplesso





Sesso : uomini con la pancia durano di più.

 Ecco il perchè.

Un recente studio dimostra che le donne più soddisfatte sotto le lenzuola sono quelle che hanno un partner in carne.

Il famoso proverbio “Omo de panza, omo de sostanza” non sarebbe solo una giustificazione ai fastidiosi chili di troppo, ma una realtà confermata dalla scienza.

A stabilirlo è uno studio condotto dalla Erciyes University in Turchia, che ha preso in esame un campione di 200 soggetti di sesso maschile e ha rapportato il loro indice di massa corporea alle prestazioni sessuali.

La ricerca ha dimostrato dettagliatamente che gli uomini con la pancia, in un anno, durano in media otto ore in più rispetto agli altri, e riescono a regalare più spesso il piacere alle compagne.

Le loro doti nascoste deriverebbero dal tessuto adiposo presente sull’addome, responsabile della produzione di estradiolo, l’ormone capace di ritardare l’orgasmo e, di conseguenza, di prolungare la durata del rapporto sessuale.

Insomma, secondo la conclusione dei ricercatori turchi, gli uomini con un po’ di pancetta rendono più felici le donne di quanto non riescano a fare quelli magri e dai fisici scolpiti con tanto di “tartaruga”.

LEGGI ANCHE


non serve un PENE GRANDE per fare buon SESSO




Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.

martedì 21 luglio 2015

Sesso : Pene Troppo Grosso per il Preservativo


Sesso : 

ho il Pene troppo grosso 

per usare il preservativo


 La teenager americana demolisce la scusa con un tweet

La trovata di una ragazzina statunitense ha riscosso un enorme successo in rete, 
guadagnandosi migliaia di citazioni e commenti. 
Per respingere le richieste di sesso non protetto ha postato delle foto provocatorie.



Capita che alcuni ragazzi, soprattutto in giovane età, accampino scuse più o meno fantasiose per evitare di utilizzare il preservativo nei rapporti. Una giovane teenager americana ha lanciato una provocazione via twitter che è diventata virale e che in pochi giorni ha fatto il giro della rete, raccogliendo il plauso di personalità pubbliche e associazioni, tanto da venire citata sui media di tutto il globo, guadagnandosi un’intervista per Mtv america.

@dramaticemily, questo il suo nome su twitter, dopo essersi sentita dire dal proprio ragazzo che il suo pene “oversize” non potesse sopportare un condom, lo ha smentito con tre foto, affidate alla rete. Gli scatti ritraggono il suo braccio avvolto in un preservativo, la frase che accompagna gli scatti recita: “Se un ragazzo vi dice di averlo troppo grande per un condom, per favore, speditegli questo”. Insomma, se ci sta il braccio, può starci anche un pene, per quanto grande sia.

Le foto hanno riscosso un successo immediato, tanto da venire imitate e riprese, non senza ironia, dal popolo della rete. In uno dei tanti messaggi postati sull’argomento, la diciottenne americana puntualizza: “Non ci sono scuse per non fare sesso sicuro e se un ragazzo ti fa pressioni contro la tua volontà, per qualsiasi motivo, è allarme rosso“.

LEGGI ANCHE

NON SERVE UN GROSSO PENE PER ...




Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.

domenica 19 luglio 2015

SALUTE - BENESSERE: Alluce Valgo


Alluce valgo: sintomi, rimedi, prevenzione e operazione
L’alluce valgo, è un disturbo che colpisce soprattutto le donne in età matura o...
leggi tutto
SALUTE - BENESSERE: Alluce Valgo: Alluce valgo: sintomi, rimedi, prevenzione e operazione L’alluce valgo, è un disturbo che colpisce soprattutto le donne in età mat...






Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.

#Mundimago Finestre















Abbiamo creato un SITO
per Leggere Le Imago
Poni una Domanda
e Premi il Bottone il
Sito Scegliera' una Risposta a Random
Tra le Carte che Compongono il Mazzo
BUON DIVERTIMENTO
gratis

 ANCHE

PER CELLULARE

DOMANDA
CLIK
E
RISPOSTA

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
.

.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali