venerdì 1 gennaio 2016

Cosa non fare dopo aver fatto l’amore



cosa non fare dopo aver fatto l’amore

Domande inopportune, l'analisi dettagliata della prestazione o l'obbligo di dormire a "cucchiaino". Basta poco per rovinare l'intimità e la complicità di un rapporto sessuale

Uno degli errori più comuni è il voler iniziare una conversazione ricca di domande relative alla prestazione appena avvenuta. L'analisi e la critica alla prestazione sessuale, ne sono la tomba! 

Evitare i " ti è piaciuto?", non sempre si vuole sapere veramente la risposta. Ricordatevi che non tutti reagiscono allo stesso modo dopo "l'attività fisica". Se il partner si gira dall'alta parte, cercate di prolungare il benessere del contatto psico-fisco con piccole attenzioni, ma senza invadere questo momento di relax. Assolutamente da evitare è il cellulare a letto. I social network non hanno bisogno di essere aggiornati in tempo reale, il tempo reale è quello che state passando con l'altra metà. 
Cercate di evitare di spolliciare sui congegni elettronici, sarebbe inopportuno e poco galante. 
Anche accendere subito la TV, porta ad un brusco ritorno alla realtà, e non va bene!

Evitate di strappare promesse mentre il partner ha l'aria persa nel vuoto. La sua potenziale assenza non vi giustifica dalle richieste di convivenza e/o matrimoni. Soprattutto l'uomo, dopo aver fatto sesso, vuole rimanere per un po' nel suo limbo fatato. Un classico per i fumatori è accendersi una sigaretta. Sempre per l'idea che le critiche rovinano il rapporto, evitate questo gesto che potrebbe sfociare in una inutile discussione sul fumo e i suoi danni alla salute. Ancora, evitate di correre in bagno a lavarvi. Fare sesso non è un peccato che l'acqua vi toglierà di dosso. Godetevi l'odore del piacere e aspettate che anche l'altra parte sia pronta a separarsi da voi.

C'è chi, poi, dopo un rapporto sente di aver beneficiato abbastanza delle attenzioni dell'altro. Non costringete il compagno a dormire a "cucchiaino" o "zainetto" che dir si voglia. E, a meno che non siate dei gigolò, evitate di rivestirvi e scappare. Sulla stessa linea, anche se è stata una scappatella, non chiedete nulla sull'identità dell'altro, tipo "come ti chiami?". Il silenzio gioca a vostro favore.

LEGGI COME SARA' IL TUO 2016



.



Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet e blog personalizzati
 a prezzi modici e ben indicizzati. 
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Mi diletto alla creazione di loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.

MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/



FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .

MUNDIMAGO


.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati , guarda : www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali