martedì 3 ottobre 2017

Cosa Piace al/la Tua/o Partner

.

Conosci lo ZODIACO 

per Sapere cosa Piace al/la Tuo/a  PARTNER





Sono Web Designer, Web Master e Blogger
Creo Siti Internet , blog personalizzati.
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Creo loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.
MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/

.


domenica 1 ottobre 2017

10 Posizioni d' AMORE


10 Posizioni d' AMORE :


Segreti D'Oriente



Da Millefoglie



Da Mela di Newton



Ecco La Visita



Posizione del Battello Abbro



Posizione da Cavalcata Normanna



Posizione Siesta a 2



Posizione Let's Go Home




Posizione a Ponte Levatoio




Posizione del Bandoleer

.

Conosci lo ZODIACO 

per Sapere cosa Piace al/la Tuo/a  PARTNER





Sono Web Designer, Web Master e Blogger
Creo Siti Internet , blog personalizzati.
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Creo loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.
MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/

.


giovedì 28 settembre 2017

Arabia Saudita le Donne Potranno Guidare


Arabia Saudita, storico decreto del re: le donne potranno guidare
Cade un tabù a Riad: il re Salman ha finalmente concesso alle donne il permesso di guidare, anche se non da subito, nell'unico paese dove era loro proibito. Le prime patenti dovrebbero essere rilasciate dal prossimo giugno.
Cade un tabù storico e mondiale in Arabia Saudita. Un decreto del re Salman ha finalmente concesso alle donne il permesso di guidare, anche se non da subito. L'annuncio è arrivato dai media di Stato di Riad e, in contemporanea a un evento a Washington legato alla casa saudita. L'ambasciatore di Riad negli Stati Uniti ha commentato in serata: "E' il momento giusto per questo cambiamento perché in Arabia Saudita abbiamo una società giovane e dinamica. Le donne non avranno bisogno del loro 'guardiano' per prendere la patente". Si dissolve così l'incredibile divieto anche nell'ultimo paese dove era vigente, simbolo di oppressione nei confronti delle donne.

Finora i teologi wahabiti (il ramo radicale del sunnismo che vige in Arabia Saudita) si erano espressi contro il via libera delle donne alla guida, dando spiegazioni spesso surreali: un diritto che, secondo i religiosi, sarebbe stato "inappropriato", "un problema per gli uomini" o comunque "pericoloso per la stabilità del Regno". Pochi giorni fa uno sceicco piuttosto importante nel paese aveva giustificato il divieto perché, ha detto nello sconcerto mondiale,
 "le donne hanno un quarto di cervello degli uomini".

'No woman no drive', il remake a sostegno delle donne saudite.


Dal 1991 (dopo la Guerra del Golfo) e nel corso degli anni ci sono state diverse manifestazioni di donne che, sfidando la legge e gli arresti, si sono riunite ognuna alla guida della propria auto. La rivolta è proseguita anche sui social network dove sono spesso comparsi video e foto di donne al volante.

Pochi giorni fa però c'era stato un segnale di apertura importante: era stato permesso per la prima volta ad alcune donne di entrare in uno stadio. E' stato solo l'ultimo provvedimento dell'apertura graduale, ma costante, del Regno Saudita, principalmente economica ma anche sulla concessione di alcuni diritti, in contemporanea con l'ascesa sempre più dirompente del giovane principe Mohammed bin Salman, 32 anni.

La decisione ha in buona parte motivazioni economiche, come del resto ha confermato lo stesso ambasciatore saudita a Washington: il governo di Riad sta cambiando e modernizzando la sua locomotiva economica, anche a causa del prezzo basso del petrolio. L'economia, dunque, sarà più inclusiva e dunque potrebbe essere importante coinvolgere anche le donne a pieno titolo per sostenere la crescita di un Paese sempre meno dipendente dall'"oro nero".

Il decreto di re Salman prevede che sia costituito entro 30 giorni un panel ministeriale per dare attuazione alla decisione rivoluzionaria. Le prime patenti, secondo il programma del Regno, dovrebbero essere rilasciate nel giugno del 2018.

.

Conosci lo ZODIACO 

per Sapere cosa Piace al/la Tuo/a  PARTNER





Sono Web Designer, Web Master e Blogger
Creo Siti Internet , blog personalizzati.
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Creo loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.
MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/

.


giovedì 14 settembre 2017

Uomini Meno Galanti rispetto al passato




Esistono ancora gli uomini di una volta, i classici “cavalieri” 
che aprono le porte alla propria dama, 
si offrono di saldare il conto al ristorante
 e non allungano le mani prima del dovuto? 

Per il 76% delle 
donne single interpellate da SIAMO SINGLE, 
il leader del dating in Europa, gli uomini di oggi sarebbero meno 
galanti rispetto al passato.  


Ma non solo: il 54% ha anche ammesso di aver subito molestie almeno una 
volta nella vita. 
Tra queste, il 72% è stata oggetto di attenzioni sgradite per strada, il 44% sui mezzi 
pubblici, il 37% su Internet, il 19%nelle app di incontri e il 17% al lavoro. 
Occorre quindi ricordare agli uomini alcune regole base; 
se poi a fornirle sono direttamente le donne single, il gioco è fatto. 

Dalle proposte indecenti e inappropriate (50%)
 alle domande troppo invadenti e indiscrete (40%), fino 
alle bugie (34%): sono questi alcuni dei comportamenti 
più fastidiosi che le donne single italiane che 
hanno partecipato all’indagine sono costrette a subire quotidianamente. 
Per non parlare delle frasi fatte 
per rimorchiare (30%), i fischi per strada (28%), 
la famosa mano morta (23%) e gli sguardi indiscreti (22%). 
Ormai, la gran parte delle donne ci ha quasi fatto il callo. 
Così come con gli imperdonabili errori 
ortografici (15%), le centinaia di messaggi (8%), 
compresi i soliti copia e incolla inviati un po’ a tutte 
(4%) per tentare di pescare nel mucchio.

Per questo motivo SIAMO SINGLE, 
da sempre con un occhio particolarmente attento nei confronti del sesso 
femminile, ha chiesto alle donne quali atteggiamenti vorrebbero vedere maggiormente quando sono alla ricerca del partner ideale. 
Senza dubbio al numero uno c’è essere trattate con rispetto (78%), sia online 
che offline; a seguire, desiderano avere maggiore tempo per conoscere meglio l’altro (54%) e non 
disdegnano un minimo di delicatezza nel non insistere di fronte a un ipotetico rifiuto (35%). Chiedono inoltre maggiore dialogo (31%) e galanteria (25%), 
ormai merce sempre più rara; per non parlare 
dell’interesse verso l’altro (21%), una buona dose di umorismo (21%) 
e la personalizzazione dei messaggi (5%).

Insomma, tra le caratteristiche che le donne desiderano trovare nell’uomo perfetto spiccano gentilezza e rispetto (71%), pazienza e attenzione (60%),interesse verso la vita dell’altro/a (47%) e una visione moderna della relazione uomo-donna (36%). 
Senza dimenticare qualche coccola, come piccoli 
regali, inviti a cena e mazzi di fiori (12%).

Queste le regole d’oro del galateo del perfetto gentiluomo online, 
un piccolo sunto  nel mondo di Internet.  
E per far riscoprire al cosiddetto sesso forte le regole elementari della cortesia e del 
rispetto, ristabilire le regole della seduzione e migliorare le relazioni tra uomo e donna.


Bisognerebbe Creare la
“Carta del Gentleman”, sul profilo dei cavalieri di Internet
con l’idea e la voglia di provare a ristabilire qualche 
piccola regola d’oro nell’approccio uomo-donna ormai dimenticata dalla società di oggi, sempre più 
attiva, di corsa, e meno attenta alle regole della cortesia. purtroppo, le nuove tecnologie e l’avanzata di Internet hanno man mano peggiorato. A confermarlo è il parere dell’88% delle donne intervistate che, di contro, hanno stilato la classifica dei “comportamenti ideali”.

Articolo Creato per la Pagina Facebook
SIAMO SINGLE
.

Conosci lo ZODIACO 

per Sapere cosa Piace al/la Tuo/a  PARTNER





Sono Web Designer, Web Master e Blogger
Creo Siti Internet , blog personalizzati.
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Creo loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.
MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/

.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali