loading...

sabato 22 ottobre 2011

La passione nella coppia



La passione nella coppia

come mantenerla viva dopo il matrimonio

Dopo il matrimonio può accadere che lo stress, la routine, la stanchezza dovuta al lavoro e agli impegni quotidiani riescano ad incidere sulla vita di coppia e ad influenzare la qualità del rapporto. L'aspetto che forse maggiormente risulta penalizzato è quello sessuale, ma cosa si nasconde realmente alla base dell'assenza di rapporti fisici fra i coniugi?

È innegabile, i ritmi della nostra giornata sono sempre più più incalzanti e difficili da sostenere, soprattutto quando si decide di vivere sotto lo stesso tetto con la persona amata e, perché no, di allargare il nucleo familiare con l'arrivo di qualche bebè. In questo caso curare ogni aspetto del rapporto di coppia diviene impossibile e a subirne le conseguenze è soventemente la sfera sessuale.

La stanchezza lavorativa e la presenza dei figli per casa può spesso fungere da freno all'erotismo, ma ciò che gli esperti consigliano in questo caso è di approfittare di qualsiasi momento libero per stare insieme e di improvvisare, in modo da gestire meglio il tempo che si ha a disposizione e di rendere il rapporto più vivo e piccante.

Inoltre, non è difficile che fra i coniugi si venga a creare una barriera silenziosa: la comunicazione è alla base di ogni rapporto, bisogna riuscire a condividere qualsiasi aspetto delle proprie fantasie sessuali con il partner cercando, per quanto possibile, di sperimentare nuove e piacevoli esperienze.
Ma non sempre l'assenza di erotismo è motivabile con lo stress.

Può infatti accadere che i due coniugi, per tradizione, rispetto di principi religiosi o familiari, decidano di arrivare illibati al matrimonio: la scoperta del sesso successivamente alla luna di miele è, nella maggior parte dei casi, quanto di più naturale e piacevole possa esserci, ma si possono verificare anche casi in cui non si riesce a trovare la giusta sintonia con il partner, a causa della mancanza di una vera e propria attrazione fisica. In questo caso, non sono poche le coppie che si rivolgono ad uno specialista (solitamente uno psicoterapeuta/sessuologo) per superare quest'ostacolo.


-

.
 .
 .

-
loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali