venerdì 5 luglio 2013

Fellatio


Fellatio

Questo tipo di stimolazione avviene tramite la suzione del pene e può condurre l’uomo all'orgasmo e alla eiaculazione.
Solitamente la donna utilizza due tecniche che consistono nel leccare il pene e i testicoli, o nell'introdurre il pene in bocca stimolandolo con movimenti di scorrimento simulanti la penetrazione.
La fellatio può essere anche accompagnata da una stimolazione manuale del pene e da movimenti di suzione.
Pur praticando la fellatio con piacere, alcune donne si interrompono al momento dell'eiaculazione. Benché non esista alcuna controindicazione medica all'ingestione dello sperma (di un partner sano, ovviamente), la sua consistenza e il suo sapore possono risultare sgradevoli: l'odore e il sapore dello sperma possono essere molto diversi da uomo a uomo. Inoltre il gusto dei fluidi seminali prodotti varia anche in base al tipo di alimentazione. Ad esempio sigarette e alcol conferiscono loro un gusto più amaro; carni rosse, spinaci e cibi cotti ai ferri un sapore più piccante; frutta e verdura un aroma più tenue.
Un certo numero di donne preferisce quindi ritrarsi durante l'eiaculazione oppure raccogliere lo sperma in bocca per poi espellerlo subito dopo. All'opposto altre donne ritengono che ingoiare l'eiaculato del proprio partner rappresenti l'estrema espressione di una forte intimità di coppia. Molti uomini traggono piacere anche nel vedere la partner ingerire il loro sperma: questo gesto, infatti, assume la valenza di un'accettazione totale della loro persona. Si tratta in realtà di un appagamento più emotivo che fisico; questo ci spiega come in alcuni casi l'uomo possa sentirsi rifiutato se la compagna si allontana ed evita il contatto con il suo seme al culmine della fellatio
Sesso orale e MTS (malattie trasmesse sessualmente) Il tipo di malattie che si possono contrarre sono esattamente le stesse che si possono avere con un rapporto di penetrazione anale o vaginale; ciò che cambia è la probabilità, specie per l'HIV, che è ridotta rispetto alla penetrazione. Nei rapporti orali, è a rischio chi pratica la stimolazione della vagina ad un soggetto sieropositivo perché fluidi vaginali infetti o perdite di sangue possono entrare in contatto con la sua bocca. Il cunnilingus è pertanto da evitare nel caso di mestruazioni.
Allo stesso modo esiste un rischio di trasmissione dell' infezione, anche se molto ridotto, per la persona che riceve la stimolazione vaginale se il soggetto attivo presenta delle lesioni sanguinanti del cavo orale. Si tratta comunque di pratiche a bassissimo rischio.
Consigliabile, quindi, sia nella pratica della fallatio che della cunnilingus l'utilizzo del preservativo o del dental dam.
La regola è..
.. niente sperma in bocca, non inghiottire sperma. .. niente sangue mestruale in bocca, non inghiottire sangue mestruale Curiosità
Gli esseri umani non sono gli unici animali a praticare la fellatio. Infatti questa usanza è stata osservata sporadicamente anche nei bonobo (Pan paniscus), primati affini agli scimpanzé, i quali sono soliti utilizzare il piacere sessuale come base per i rapporti sociali all'interno del gruppo, ad esempio per la condivisione del cibo o per fare pace dopo un litigio.

leggi anche


.
 GUARDA ANCHE

http://mundimago.org/le_imago.html
.


.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati , guarda : www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali