venerdì 5 luglio 2013

Sesso orale


Gli esseri umani non sono gli unici animali a praticare la fellatio.
 Infatti questa usanza è stata osservata sporadicamente
 anche nei bonobo (Pan paniscus),
 primati affini agli scimpanzé, i quali sono soliti utilizzare il piacere sessuale come base per i rapporti sociali all'interno del gruppo, ad esempio per la condivisione del cibo o per fare pace dopo un litigio.


Sesso orale è il termine con cui comunemente ci si riferisce alla stimolazione con lingua, bocca e labbra degli organi genitali del partner.
I rapporti oro-genitali effettuati sui genitali femminili sono definiti con il termine cunnilingus, parola derivante dal latino (cunnus= vulva + lingere= leccare), mentre i rapporti oro-genitali effettuati sui genitali maschili sono definiti con il termine fellatio, parola derivante dal verbo latino "fellare" che significa succhiare.
Nell'antica Roma precristiana le attività sessuali erano generalmente viste in un' ottica di sottomissione e controllo; In un tale sistema era considerata un'aberrazione per un maschio essere penetrato (o controllato) da un'altra persona di classe sociale inferiore, e questa stessa logica permetteva ad un uomo di ricevere la fellatio da una donna o da un altro uomo di una classe sociale inferiore (come uno schiavo o un debitore), poichè ne avrebbe potuto dirigere le azioni .
I romani relegavano il sesso orale come pratica molto più deplorevole rispetto, per esempio, al sesso anale: si diceva che chi era noto praticarlo soffriva di alito pesante ed era spesso un ospite sgradito a tavola. Si pensava che fossero state le donne di Lesbo, ad aver introdotto la pratica della fellatio, e si diceva che usassero tingere di bianco le labbra con il seme.
Sebbene tutt’oggi sia considerato un tabù da parte di molti , numerosi sono invece coloro che considerano il sesso orale molto piacevole e lo ritengono parte integrante della fase detta dei preliminari amorosi.

leggi anche 





Arcivescovo di Granada
"Donne, praticate il sesso orale a vostro marito ogni volta che ve lo chiede", parola dell'arcivescovo di Granada. Un'ondata di polemiche ha travolto la chiesa spagnola dopo l'esortazione rivolta alle fedeli dal Francisco Javier Martínez: "Non sentitevi in colpa, non è peccato se pensate a Gesù mentre lo fate"...
leggi tutto :
http://cipiri8.blogspot.it/2014/03/il-sesso-orale-non-e-peccato-se-pensate.html




NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/



http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.


.

1 commento:

  1. IL SESSO ORALE E' UN'ARTE,NON UN GIOCO,VEDRE LA DONNA CHE LO RICEVE E' MERAVIGLIOSO,ELLA SI ABBANDONA A ALL'UOMO CHE ARTISTICAMENTE GLIELO PRATICA FACENDOGLI AVERE TANTISSIME EIACULAZIONI

    RispondiElimina

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati , guarda : www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali