mercoledì 11 luglio 2012

ALL’INIZIO FU EVA POI NE SONO VENUTE MOLTE ALTRE




DEDICATO ALLE DONNE:
ALL’INIZIO FU EVA POI NE SONO VENUTE MOLTE ALTRE.

 Eroine o vittime, contestate o contestatrici, tutte comunque protagoniste.
In ogni Paese, e in ogni tempo, dietro ogni donna c’è una famiglia, un villaggio, una comunità.
Valorizzando il ruolo e lo sviluppo al femminile, in settori come salute, istruzione, agricoltura, artigianato e giustizia, contribuiremo a combattere ingiustizia e discriminazione, di genere e di etnia.
Sono tante le donne di ProgettoMondo che in 24 Paesi diversi, in città o campagna, da sole o con il sostegno di altri, ogni giorno lottano per vedere riconosciuta la loro dignità, libertà e autonomia, laddove questi diritti sono ancora negati.
 se vuoi : http://www.mlal.org/home.php

in piedi Signori, davanti a una Donna



Per tutte le violenze consumate su di Lei, per tutte le umiliazioni che ha subìto, per il suo corpo che avete sfruttato, per la sua intelligenza che avete calpestato, per l'ignoranza in cui l'avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per le ali che le avete tagliato, per tutto questo: in piedi Signori, davanti a una Donna!" (William Shakespeare)

ABUSO DELL'IMMAGINE DELLA DONNA-FERMATE IL FEMMINICIDIO


DALL'ABUSO DELL'IMMAGINE DELLA DONNA AL SUO OMICIDIO IL PASSO E' BREVE
 http://cipiri.blogspot.it/2012/07/abuso-dellimmagine-della-donna-fermate.html



-


.
 .
 .

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati , guarda : www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali